martedì 13 novembre 2007

ROSA BIS


Ebbeni si, Rosa ha completato il suo primo cappellino. A dire il vero la cosa è andata così........

Aveva acquistato dei gomitoli per fare sciarpa e cappello, però dopo aver lavorato un pezzo a grana di riso doppia, ha deciso che quel colore non le piaceva più e così ha deciso di cambiare. E fin qui poco male, quante volte succede che lavorando ci accorgiamo che il risultato non era quello sperato ? E' arrivata alla lezione di sabato scorso assolutamente decisa a cambiare i suoi gomitoli con altri e ad utilizzare il rettangolo già lavorato come panno per spolverare. Orrore!!!!

Perchè non trasformare questo pezzo in cappello? E così ho colto l'occasione per mostrare alle mie bravissime allieve, come si chiude un cappello e come si cuce a punto indietro. Il risultato è quello che vedete nella foto ( se riuscite a non farvi distrarre dal sorriso solare di Rosa! ).: un cappellino per lei e una nuova cosa imparata ( fuori programma ) per tutte.

Devo dire che sono molto soddisfatta di tutte loro, e vi mostrerò presto la bellissima sciarpa a punto pavone di Susanna e , dulcis in fundo, i lavori di Patrizia, che è quella che è partita proprio dall'inizio, con grande difficoltà ed invece , alla fine, ha acquistato grande scioltezza nel lavorare e, secondo me, ottimi risultati.

5 commenti:

Laura ha detto...

Ne inizi un altro di corso?
Se sì quando pensi di farlo?
Grazie e ciao, Laura

ines ha detto...

Ciao Laura, Non abbiamo stabilito una nuova data d'inizio perchè mentre si svolgeva il primo corso si sono aggiunte , strada facendo, altre persone e anche quelle che hanno iniziato il 13 Ottobre continuano a venire. Quindi a questo punto il nostro è diventato un corso aperto . Le attuali vanno dal livello principiante al livello intermedio, quindi se vuoi partecipare puoi aggiungerti quando vuoi.Ci trovi al negozio di Pippicalzelunghe ogni sabato dalle 16 alle 18 tranne Sabato 24 Novembre perchè saremo al primo Knit Cafè in Vicolo Cellini, 30, come forse avrai letto sul blog.Ti saluto e spero di conoscerti prsto. Ciao :-)

Typesetter ha detto...

Carino il corso aperto, con le più esperte che possono aiutare le più novizie ^___^

Viola ha detto...

Ma che bello!!!!! Siete proprio brave,peccato che siate trooooppo lontane altrimenti mi sarei unita a voi volentieri.
Con il poncho mi sono un po' arenata,devo "solo" rifinire con il punto gambero,ma.....non so farlo!!!!! Un'amica me l'ha fatto vedere,ma una volta a casa mi sono dimenticata....oggi andrò a scocciarla di nuovo sperando mi entri nel testolino!
Bacetti

ines ha detto...

Typesetter: infatti si, le esperte ( che erano novizie 4 settimane fa !!!!)sono sicuramente incentivanti , così le nuove non si scoraggiano e poi il corso si è "aperto" in modo spontaneo e questa secondo me è la cosa più carina, perchè assolutamente fuori programma :D

Viola: Avrebbe fatto tanto piacere anche a me averti qui, magari al prossimo stich'n'bitch ti prendi un week end di pausa e vieni a Roma. Pensaci!Per quanto riguarda le rifiniture del poncho, se metti le frange puoi anche evitarlo, però la prossima volta se lavori il vivagno sempre a dritto , alla fine ti ritrovi con un bordo che sembra rifinito a punto gambero, cosi' non ci pensi piu'. Ciao attendo foto ok? :-)