mercoledì 9 aprile 2008

IL DOPO RAI UNO

E' stata una bella esperienza, anche se non abbiamo potuto parlare di ciò che ci interessava, del significato che ha per noi questo incontrarsi e condividere idee, progetti , capacità,conoscenze dell'importanza dei nostri rapporti su internet dei nostri blog del nostro nuovo modo di concepire il lavoro a maglia. In poche parole non siamo riusciti a cancellare per sempre il vecchio stereotipo della nonnetta che fa la calzetta, anche perchè noi non siamo così interessanti come i VIPSsss
Noi , se lavoriamo a maglia da 40 anni, non può essere che sia soltanto un hobby, deve essere un lavoro, perchè sennò chi te lo fa fare? Non ci siamo riusciti perchè non era questo lo scopo di quei 1o minuti di trasmissione. Tutto era diverso da come l'avevo immaginato, nel senso che l'esperto di filati in realtà è un simpatico proprietario di due negozi ( a proposito poi aggiungo gli indirizzi alla nostra mappa ) le altre signore si occupano della gestione dei negozi e gli unici veri Knitters eravamo noi! Che abbiamo potuto dire poco e niente! Ma intanto siamo andati, e ci auguriamo che possa esserci una prossima volta e comunque almeno per me è stata una grande emozione.
Uscire da una stanza ed entrare nello schermo della TV è un'esperienza incredibile! Devo ancora riprendermi, perciò perdonatemi se ciò che ho scritto è un pò confuso. E' la stessa confusione che ho in testa.

7 commenti:

Vikaccia ha detto...

Purtroppo i tempi televisivi sono tali da consentire un trattamento solo superficiale di certi temi, quindi posso immaginare la tua frustrazione per non aver potuto trasmettere fino in fondo qual è il senso dei knit cafè e cosa rappresentano per noi knitters, ma puoi essere orgogliosa di te stessa, perchè ti sei fatta portavoce di tutti noi e chi ti conosce sa bene quale fosse il reale significato della tua presenza lì e per questo io per prima ti sono grata. Grazie anche per il bellissimo commento che hai lasciato sul mio blog, mi hai fatta sentire meno sola. Un bacione. Romina

Carlo BCKSTG ha detto...

Dai Ines, non scoraggiarti...in fondo come si dice? Meglio di niente!

Spero che come ospite di un'altra trasmissione di cui vi dirò prossimamente, mi diano maggiore spazio per parlare di tutti noi...almeno è quello che mi è stato accennato.

A presto!

ines ha detto...

Forza carlo, sei tutti noi!! E poi però facci sapere se e dove questa intervista verrà trasmessa ok?In bocca al lupo!

ARTISTICANDO: ha detto...

Cara Ines, non ti scoraggiare, io vi ho viste e mi ha fatto piacere.
Peccato che non ti abbiano dato il tempo di dire un po' di piu', era evidente che gli interessava di piu' intervistare il giornalista e l'esperto, che pero' non sono knitters, quindi niente cognizione di causa.
Facciamo il tifo per una prossima apparizione altrove.

luigi@ ha detto...

non ho saputo in tempo che sareste state su rai uno , avrei visto il programma solo per vedere voi!!!!

Anonimo ha detto...

Voi siete stati bravi ad andare in televisione! Gli ospiti non erano male.... ma la conduttrice.... dava l'idea di prendervi in giro! Comunque complimenti a voi per tutto quello che portate avanti! A proposito... i 2 ospiti senza noi che sferruzziamo.....no hanno futuro! Ciao e buon lavoro Rina

Carlo BCKSTG ha detto...

Ciao a tutti!!
Oggi mercoledì, alle ore 12.00 dopo il tg Flash, sarò in onda in diretta su Sat2000, ospite della trasmissione "Formato Famiglia" per parlare del Knit Cafè. Da quanto mi ha detto e promesso la giornalista, avrò modo di parlare del BCKSTG e dell'Associazione e ovviamente del Knit Cafè, cercherò di nominare tutti.

Per chi ha Sky può ricevere sul Canale 801, altrimenti Sat2000 è sul digitale terrestre.

Sul Sito www.sat2000.it ci dovrebbe anche essere la diretta in streaming.

Un salutone e Vi aspetto se volete giovedì alle ore 19.00 per lo

Speak 'n' Drink

Se volete portare la maglia...ovviamente non ve lo devo mica dire io vero? :PP
Qui potete visionare l'invito e la locandina.


http://www.myopencity.it/index.php?q=view/354