domenica 31 gennaio 2010

TANTO PE KNITTA'



PE PASSA’ N’PO' DE TEMPO PIO 'N GOMITOLO e du feri
e PRINCIPIO STO LAVORO A CUOR CONTENTO
FO' 2 CARZINI ? OPPURE UN MAJONCINO DE MERINO?
TANTI ANNI SO’ PASSATI MA LA PASSIONE E’ SEMPRE UGUALE
VOJA DE TRASFORMA' UN FILO IN QUARCOSA DA SFOGGIARE
NUN E’ PIU’ COME NA VORTA ,CHE STAVI SULLA PORTA O N’FRONTE AR CAMINO,
ADESSO CIAI INTERNETTE, CHE T’E’ VICINO
SI TU VOI N’INFORMAZIONE, 'N DISEGNO O NA LEZIONE
SCHIACCI N’ BOTTONE E SUBITO TROVI NA ' SOLUZIONE
NUN E’ PIU’ COME UNA VORTA QUANDO STAVI A SFERUZZA’ DA SOLA
MO CHATTI, KNITTI E BLOGGY CO TUTTO ER MONNO
COMPRI LI FILI SUI SITI CONSIGLIATI, LI ABBINI AI PATTERN
E QUANNO L’HAI ESEGUITI AL MONNO INTERO POI MOSTRARLI…..
BASTA …..UPLOADARLI.
FA LA MAJA OGGI E’ SEGNO DE DISTINZIONE, LA FANNO ATTORI E ATTRICI
PE SUPERA’ LO STRESS E LA TENSIONE
MO’ LE MAGLISTE SO’ DIVENTATE KNITTERS
SE SO’ TRASFORMATE IN ARTISTE, DONNE ESPERTE CHE SPESSO VANNO PURE ALLA TIVVU’
PE’ CANCELLA’ L’IMMAGINE DELLA NONNETTA CHE NA VORTA FACEVA LA CALZETTA.



5 commenti:

Ines ha detto...

Bellissima! *_____*
Anche se a me l'immagine della nonneta che una volta faceva la carzetta mi suscita emulazione.

try2knit ha detto...

E' veramente MERAVIGLIOSISSIMA! ;)

luigi@ ha detto...

questa poesia è la più bella che ho letto negli ultimi tempi, simpatica, divertente e poetica allo stesso tempo!!!!
Mi piacerebbe poterla postare nel mio blog con link!!!

ines ha detto...

Vi ringrazio, sono contenta che vi piaccia, è nata come uno stornello romanesco, ed è stata un'idea di mio figlio che con la chitarra ha iniziato la prima strofa ...ed il resto è venuto da sè.
@Luigia : Si, certo puoi tranquillamente linkarla sul tuo blog. Grazie.

Carla ha detto...

Bellissima!