venerdì 3 ottobre 2014

Baktus - viralmania

Dopo tanto tempo che mi ripromettevo di farlo ho finalmente eseguito il mio  primo baktus e, come già avevo avuto modo di leggere, è stato subito amore! 
Il perché è molto semplice: facilità di esecuzione, lo inizi e finisci in un paio di ore, tre se te la prendi comoda, non devi fare conti e bastano due gomitoli da 50 grammi di qualunque filato.
Naturalmente il risultato finale sarà diverso secondo il filato e i ferri utilizzati . In questo caso io ho utilizzato ferri numero 6 e dei filati moda che si chiamano DIVINO per il primo e BOTTICELLI misto a 100%merino Super Soft della Gatto per il secondo

L'esecuzione è semplicissima :
Avviate 3 maglie e lavorate 2 giri a legaccio poi iniziate gli aumenti che verranno fatti nella misura di 1 ogni quattro ferri a legaccio e sempre dalla stessa parte ( l'aumento potete farlo come preferite o con una gettata oppure prendendo il filo orizzontale tra la prima e la seconda maglia e lavorandolo a dritto ritorto ). Continuate così fino alla fine del primo gomitolo. Poi quando cominciate a lavorare con il secondo gomitolo iniziate anche le diminuzioni. Dove prima facevate l'aumento ora procedete con una diminuzione. Anche in questo caso potete eseguire la diminuzione con il metodo che preferite quindi o un'accavallata o due maglie insieme a dritto o passate due maglie senza lavorare e poi le lavorate insieme a dritto,il  famoso ssk .
Lavorate fino a rimanere con tre maglie chiudete tutto. A questo punto dovreste anche aver finito il gomitolo . Detto, fatto, il vostro baktus e' finito. Se volete aggiungere un pon pon , una nappina,delle frange ......allora ricordatevi
 di conservare un po' di filato .
Che dire di più? Soltanto di fare attenzione perché il baktus da dipendenza e potreste trovarvi con decine di sciarpe in pochissimo tempo ! Soprattutto se andate su Ravelry, dove troverete tantissimi e  diversi modelli di baktus. Buona fortuna ! 😁
 

2 commenti:

marta fasola ha detto...

Grazie per le istruzioni del baktus: ho risolto un po' di regali di Natale. Tanti auguri, marta

tricottando knit and chat ha detto...

Sono contenta di esserti stata di aiuto. Tanti auguri anche a te Marta.
Ines