domenica 16 marzo 2014

La gioia di essere ancora qui (^_^)

Oggi è il mio compleanno ! E a noi che ce ne importa penserete voi? Forse nulla ma desidero esprimere la mia gioia per essere ancora qui a festeggiare un nuovo compleanno con tutta la mia meravigliosa famiglia intorno. E' questo davvero il regalo più grande per me , sentirmi ogni giorno circondata dall'affetto dei miei cari che, lasciatemelo dire, in questi ultimi due anni , hanno sofferto con me , e forse PIU' di me, le difficili condizioni di salute che mi affliggono. Ma non è per lamentarmi che sto scrivendo, anzi al contrario , è per incoraggiare chi come me si trova d'improvviso catapultato in un problema che credeva risolto per sempre e, che di botto torna a sconvolgerti la vita con una violenza inaudita.
 Ma io sono dura da abbattere e, come me, le tante compagne di viaggio che ho avuto il privilegio di conoscere . Vi sembrerà strano, ma in un posto come un ambulatorio oncologico, tra terapie più o meno tossiche e invasive, si penserebbe di trovare tristezza , depressione, autocommiserazione, lagnanze varie. E invece no, ogni volta che c'incontriamo, ciò che regna è  l'allegria, l'autoironia, la voglia di reagire, il desiderio di trovarci migliorate , la CERTEZZA di farcela. Donne meravigliose che vivono intensamente la vita , sfruttandone ogni momento, con mille interessi , decine di attività già in corso e altre centinaia di progetti in mente che, per realizzarli, servirebbero 3 vite . Questa è la vera cura, il nostro cervello che prosegue il suo percorso regalandoci pensieri positivi, che ci vieta di pensare anche solo per un momento che potremmo non farcela e se, ogni tanto si distrae e qualche negatività ci assale , dura soltanto lo spazio di un secondo e poi....via, cacciato il pensiero negativo si torna a progettare il futuro.
Per quanto mi riguarda , di positività ne ho estrapolata molta da questa esperienza..Ho cambiato lavoro, come sapete, e mi sono catapultata nel mondo dei fili, filati, pizzi e merletti dove ho trovato veramente grandissima gioia. Andare al lavoro la mattina è per me una vera festa  e le mie giornate volano che è un piacere; non mi arrabbio quasi mai ( a meno che non mi pestino i piedi di brutto !), concludo le mie giornate sempre in pace con me e con chi mi circonda , ho tagliato tanti rami secchi che avevo intorno e recuperato belle  amicizie che credevo perdute, Non è poco vi pare?

"Dure come muri"  si chiama un forum che frequento e che raccoglie le esperienze, le gioie e i dolori di molte di noi ed è così che io mi sento .

E quindi "Tanti auguri a me" e un abbraccio a tutte voi che ogni tanto passate di qui a tenermi compagnia.
Buona domenica!


2 commenti:

marta ha detto...

... E poi scopri che una "collega" di reparto è una maestra di maglia e pure simpatica, intelligente e tosta.È proprio vero che incontri belli si possono fare ovunque.
In ritardo tanti auguri per il compleanno

tricottando knit and chat ha detto...

Grazie Marta, è stato un piacere conoscerti , passare un pò di tempo insieme e scoprire che abbiamo interessi in comune. Spero che ci incontreremo ancora magari ad un Knit Cafè dove potremo migliorare l'aspetto dei tuoi cappelli. Ciao Ines